In queste settimane ancora incerte, molti sposi mi chiedono come poter annunciare il loro matrimonio ad amici e parenti pur non avendo ancora garanzie sulla data in cui si potrà celebrare l’evento. La preoccupazione delle coppie è alta perchè rischiano, in caso di posticipo delle nozze, di dover buttare via tutto il lavoro fatto, il tempo che gli si era dedicato e, ovviamente, tutti i soldi spesi.

A questi timori si vanno a sommare poi la stanchezza e la demoralizzazzione di questi mesi. Purtroppo questa situazione di incertezza sta privando i futuri sposi di tutte le emozioni legate alla fase dei preparativi: ci sono difficoltà nel poter incontrare dal vivo i fornitori, nel vedere le location e fare le prove del menù e, nel caso degli inviti, non si ha nemmeno la tranquillità di poter annunciare il proprio matrimonio alle persone più care perchè la data dell’evento potrebbe variare.

Alcune coppie, a causa di questa situazione, hanno pensato di rinunciare alle partecipazioni. Capisco i loro timori ma non condivido questa decisione perchè penso che privare gli sposi di un momento così importante come l’annuncio delle proprie nozze equivalga a privare l’evento del suo”perchè”, della sua essenza. Il matrimonio è sicuramente una grande festa ma, prima di tutto, è la decisione di due persone di promettersi amore eterno: togliergli la possibilità di comunicare questa decisione, stringendo tra le mani un invito con i loro nomi scritti uno vicino all’altro, vuol dire privarli di un’emozione che purtroppo non tornerà più.

La scelta di rinunciare agli inviti, però, non è da imputare direttamente agli sposi ma, piuttosto, alla mancanza di una figura che li possa aiutare a prendere le decisioni giuste in un periodo delicato come questo. Le soluzioni infatti ci sono e quella che all’inizio viene vissuta come una rinuncia può, al contrario, trasformarsi in un’occasione per arricchire ancora di più il momento magico dell’annuncio del proprio matrimonio.

In questi ultimi mesi ho lavorato molto con i miei sposi per progettare e realizzare soluzioni originali, creative ed emozionanti che potessero accorciare le distanze tra loro e i loro ospiti, anche in mancanza di una data certa. Qui di seguito ti propongo 3 idee per poter annunciare il tuo matrimonio ad amici e parenti, in attesa che arrivi la conferma definitiva della data che hai scelto:

1. Annuncio di Matrimonio Senza Data

La prima soluzione è quella di separare il momento dell’annuncio del matrimonio da quello della consegna degli inviti. Con alcuni sposi, infatti, abbiamo deciso di creare degli annunci stampati o calligrafati, in linea con il design e lo stile che avrà l’evento, per comunicare alle persone più care il futuro matrimonio.

Su questi annunci non è stata inserita nessuna data o altra informazione relativa al luogo o all’orario delle nozze; si tratta semplicemente di un modo per poter condividere a pieno con gli altri la propria gioia. Grazie a questi annunci, infatti, gli sposi possono rendere partecipi amici e parenti dell’imminente matrimonio, concentrandosi sulle emozioni del momento, senza bisogno di scendere in dettagli organizzativi.

Successivamente, quando si avrà la certezza di potersi sposare in una specifica data, verranno consegnate le vere e proprie partecipazioni, contenenti tutte le informazioni relative all’evento.

2. Save the Date + Partecipazione a Seguire

Nel caso sia già stata fissata la data del matrimonio e manchino pochi mesi al grande giorno, naturalmente diventa un’esigenza degli ospiti venire a conoscenza dei dettagli riguardanti l’evento. Le persone invitate devono potersi organizzare per tempo e necessitano di conoscere non solo il giorno ma anche il luogo delle nozze.

Molte mie coppie di futuri sposi, per esempio, si sposeranno in luoghi diversi da quelli dove vivono gli invitati e, in alcuni casi, il matrimonio verrà celebrato in un giorno infrasettimanale: questo significa doversi organizzare sia a livello lavorativo che logistico, per cui diventa necessario fornire queste informazioni con il giusto anticipo.

In questi casi abbiamo progettato e realizzato dei Save the Date, ovvero dei promemoria, coordinati al design scelto per l’evento, in cui si anticipa agli invitati la presunta data del matrimonio e, in caso si debbano organizzare delle trasferte, anche il luogo. I Save the Date non sono paragonabili a degli inviti poichè non contengono tutti i dettagli dell’evento ma sono un modo originale per consentire comunque agli ospiti di segnarsi in agenda la data e iniziare ad organizzarsi.

In un secondo momento, quando la data del matrimonio verrà confermata, gli invitati riceveranno la vera e propria partecipazione, con la sicurezza che le informazioni ivi riportate saranno quelle definitive.

3. Partecipazione con Data + Invito Digitale di Conferma

Ci sono poi situazioni in cui i futuri sposi sono molto legati alla data scelta per il loro matrimonio e che mi dicono “non importa se poi dovrò sposarmi in un altro giorno, ci tengo che sulla partecipazione ci sia la mia data, la prima”. É un sentimento assolutamente comprensibile: la scelta della data è il primo passo nell’organizzazione di un matrimonio ed è legata a emozioni molto forti.

In questi casi allora si può decidere di procedere direttamente con la realizzazione della partecipazione di nozze, inserendo tutti i dettagli relativi all’evento tra cui, innanzitutto, la data. L’invito viene curato in ogni suo dettaglio e, se anche dovessero esserci dei cambi di programma, continuerà ad avere un forte valore affettivo sia per gli sposi che per gli invitati, che lo custodiranno per sempre tra i loro ricordi.

Nell’eventualità di un cambio data, la soluzione è quella di creare un secondo invito in versione digitale, con la stessa grafica di quello cartaceo, da inviare agli ospiti via e-mail o via WhatsApp. In questo invito digitale verrà indicata la nuova data del matrimonio e tutti i dettagli aggiornati.

invito-digitale

4. Sito Web Dedicato al Giorno del Matrimonio

Le soluzioni appena viste possono poi essere tutte affiancate da un Wedding Website, ovvero da un sito web dedicato esclusivamente alla coppia di sposi e al giorno delle loro nozze. Si tratta di uno spazio online in cui i futuri sposi possono condividere foto, aneddoti, dediche da parte degli ospiti oltre alle informazioni dettagliate sull’evento, sul programma della giornata, sulla lista nozze e molto altro. Qui puoi trovare un esempio di Wedding Website.

Avere un sito web dedicato al proprio matrimonio è molto utile per tenere costantemente aggiornati gli invitati sull’andamento dei preparativi e sugli eventuali cambi di programma. Inserendo l’URL del sito web sull’annuncio di matrimonio, sul Save the Date o sulla partecipazione, ogni ospite può facilmente collegarsi alla pagina degli sposi e reperire tutte le informazioni necessarie a organizzarsi, godendosi così a pieno il giorno delle nozze.

Sito-web-coordinato

Spero che queste soluzioni ti siano di aiuto per poter vivere al meglio questo momento, nonostante la situazione ancora incerta. Come hai visto non sei costretta a rinunciare alle partecipazioni ma, con qualche piccola accortezza, puoi vivere l’annuncio del tuo matrimonio e la consegna degli inviti con la stessa emozione e gioia che avevi sempre desiderato.

Ti va di raccontarmi la tua esperienza? Quale decisione hai preso in merito alla realizzazione delle tue partecipazioni in questo momento ancora un po’ confuso?

Se hai bisogno di consigli o vuoi realizzare una soluzione su misura per il tuo matrimonio, non esitare a contattarmi!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!